Sappada cambia regione e anche l’Abvs “se ne va”

Era il 1852 quando Sappada veniva dismessa dalla sua regione, il Friuli, e assegnata ad un nuovo territorio, il Veneto. Dopo oltre 100 anni torna nella sua terra natale con la maggioranza dei consensi favorevoli alle Camere. Il saluto alla comunità si è tenuto in occasione della festa per il patrono dei donatori organizzata dalla sezione di Sappada il 24 giugno: l’ultima come sezione Abvs.

Saluto a Sappada, foto di Eros Doriguzzi

Dopo questo passaggio di regione, il comune dolomitico non potrà più mantenere la sezione Abvs in quanto organismo a carattere provinciale. Doverosi dunque i saluti della presidente Gina Bortot che ha salutato e ringraziato i sappadini per tutti questi anni di lavoro nell’associazione. All’evento hanno partecipato anche le rappresentanze delle vicime Santo Stefano e Danta di Cadore. Ciao Sappada e grazie!

Barbara Iannotta

 

Inizia a Donare per salvare una VitaDona su AvisVeneto.it