Avis Giovani al CJF Music Festival di Codognè

Anche quest’anno Avis era presente, con uno stand dedicato, al CJF Music Festival, che nelle serate del 13-14-15 luglio 2017 ha richiamato migliaia di giovani presso gli impianti sportivi di Codognè (Tv), con una serie di concerti.

Manifestazione in continua espansione, nata nel 2012 dalla volontà di alcuni ragazzi residenti nel comune, di creare momenti di aggregazione e intrattenimento per giovani di tutte le età all’insegna della buona musica e del divertimento, è ormai giunta alla sesta edizione ritagliandosi nel panorama dei festival estivi veneti, un posto da protagonista.

L’evento ha visto sul palco molti artisti (Herman Medrano & The Groovy Monkeys, Pollio, Fare Soldi, Gazzelle, DJ Aladyn) e grandi ospiti d’eccezione dalla compagine veneziana dei Rumatera, che ha animato con i suoi pezzi di punk californiano in dialetto veneto il giovedì sera, gli Ex-Otago, band genovese, la quale sta riscontrando un meritato successo nel panorama pop italiano, e infine Dj Albertino e Febbre a 90 che hanno infiammato il pubblico nell’ultima serata.

Tra le novità dell’edizione 2017 all’interno del festival sono state allestite varie aree pensate per offrire una vasta scelta di attività, come lo Street food con le sue deliziose specialità culinarie, l’area shopping con la mostra mercato, gli stand multimediali e l’area baby fun, che hanno costituito un’attrattiva per grandi e piccini.

Avis non poteva certo mancare! Un gruppo di volontari delle comunali di Codognè, Fontanelle, Vazzola e Gaiarine affiancati e supportati dai Giovani della provinciale di Treviso, ha partecipato con uno stand all’interno della cornice del Festival, fornendo informazioni per sensibilizzare i giovani e le famiglie sull’importante tema della donazione. Nelle serate di musica sono state raccolte circa un centinaio di proposte di adesione, utile strumento per far avvicinare le persone a far parte dell’associazione.

Lo scopo della partecipazione all’evento era quello di dare una sempre maggior visibilità ad Avis, attrarre nuovi potenziali donatori e tenere informati gli avisini delle prossime giornate di donazione.

Consapevoli che il rapporto con questo tipo di eventi si consoliderà sempre di più in futuro, poiché rappresenta un’occasione importante per diffondere il messaggio di Avis, siamo fiduciosi che questa strategia anche quest’anno si dimostrerà vincente, ma solo nei prossimi mesi potremmo accertare i risultati.

Avis Codognè – Avis Giovani

 

Inizia a Donare per salvare una VitaDona su AvisVeneto.it