Avis Resana in campo per l’APE, nella Partita del Cuore 2014

L’avis di Resana si fa in tre…per l’A.p.e.! Per raccogliere fondi per l’Associazione per il progresso Ematologico per promuovere la ricerca sull’Emofilia e la donazione di sangue l’Avis di Resana è scesa in campo per la terza edizione della “partita del cuore” che si è svolta presso gli impianti sportivi parrocchiali di Resana in occasione della tradizionale “Serata Avis”. Una trentina di “calcioamatori” si sono divisi in tre squadre, rigorosamente “griffate” Avis Resana, per un mini torneo di calcio all’insegna dell’amicizia e della solidarietà. In campo tutti avisini più qualche “ospite” e simpatizzante Avis e così nelle tre squadre si sono affrontati, l’un contro l’altro “armati”, i due vice presidenti dell’avis di Resana Stefano Bosa e Andrea Busato e i consiglieri Giovanni Di Napoli, Antonio Comunale e Nicolò Basso. Il tutto sotto l’attento sguardo della presidente Gloria Santinon che era a bordo campo a “dispensare”, assieme al resto del direttivo, dolci e gelati per tutti i presenti. Il risultato finale? Ma che c’importa? Ha vinto l’Avis e la voglia di mettersi in gioco per una giusta causa… mentre in campo tra palloni andati a finire fuori campo e giocatori rimasti senza fiato… lo spettacolo calcistico è rimasto in linea con la brutta figura fatta dall’Italia di Prandelli ai mondiali! Ma l’importante in questo caso non sono i gol fatti o subiti, ma piuttosto la buona volontà nel mettersi a disposizione per una giusta causa come quella portata avanti dall’Avis di Resana e dall’A.p.e.

Avis Resana

Tutti insieme, tanti colori, una sola Avis
Tutti insieme, tanti colori, una sola Avis
Inizia a Donare per salvare una VitaDona su AvisVeneto.it