L’Avis di San Stino per i bimbi dello Zaire

Prosegue l’impegno dell’Avis di San Stino di Livenza per il centro di accoglienza per bambini “Frei Giorgio Zulianello”, fondato in Zaire da Padre Zulianello, missionario sanstinese scomparso nel 2007 in un incidente aereo. Il 7 dicembre 2012 il cinema teatro R. Pascutto, tutto esaurito, ha visto esibirsi il coro della scuola primaria V. da Feltre di Biverone, la cantante Marta Marcon e i musicisti Riccardo Brun e Giacomo Lelli. A seguire le ragazze dell’associazione sportiva Artistica ’98 e dell’ associazione artistica Pas de Dance, che hanno portato sul palco dei saggi di danza ispirati all’Africa. Commozione ed entusiasmo hanno raggiunto l’apice durante il collegamento via internet con i ragazzi ospiti del centro.

La raccolta fondi è proseguita durante le due giornate dell’11a Festa del volontariato, che ha riempito la piazza con casette di Natale, giochi gonfiabili, giochi di abilità e da tavolo dell’associazione “I cavalieri della tavola gioconda”. In quest’occasione, sono stati esposti i disegni del concorso Avis presso le scuole “Il sangue, un dono che vale una vita”, il migliore dei quali si è aggiudicato la copertina del giornalino “Noi dell’ Avis”.

Emanuele Zanon

Inizia a Donare per salvare una VitaDona su AvisVeneto.it