Per la Sezione di Cortina… “Basta Tanto Così”!

Grande successo di Lupo Alberto nel cuore delle Dolomiti

Lupo Alberto in classe a Cortina

Procede a gonfie vele nel nostro territorio il progetto di sensibilizzazione e promozione del dono del sangue tra i più giovani. A fine febbraio Guido Menardi, vicepresidente provinciale e Simonetta Zangiacomi, coordinatrice di zona 1 (in foto) si sono occupati della distribuzione dell’opuscolo “Basta tanto così” nelle due scuole secondarie di primo grado di Cortina d’Ampezzo e Polo Valboite.

La pubblicazione, realizzata dall’Avis nazionale grazie alla preziosa collaborazione di Silver, presenta l’attività del dono del sangue attraverso la simpatica figura del famosissimo Lupo Alberto. I rappresentanti Abvs hanno consegnato ad ogni classe l’opuscolo, integrando il contenuto dello stesso con una breve spiegazione su che cosa sia e come si svolga la donazione. Tutto questo ha suscitato la viva curiosità dei ragazzi che si sono dimostrati sensibili ad un tema così importante. Anche il corpo docente ha apprezzato il lavoro svolto dall’associazione proponendo di adottare il libricino distribuito come testo di educazione civica.

È davvero importante che la parte più giovane della nostra società comprenda il significato e l’importanza che la vera solidarietà riveste al giorno d’oggi ed è proprio grazie all’attività dei nostri volontari che questo valore si radichi nei ragazzi.

Una delle presentazioni dell'opuscolo
Inizia a Donare per salvare una VitaDona su AvisVeneto.it