Lupo Alberto testimonial Avis

Una nuova pubblicazione rivolta alle scuole medie

Lupo Alberto… diventa avisino. È stata approvata dal Consiglio dell’Avis nazionale, svoltosi stamattina alla sede dell’Avis provinciale di Bergamo, l’iniziativa di entrare nelle scuole con il simpatico personaggio dei fumetti. Grazie alla disponibilità del suo disegnatore, il celebre Silver,  Lupo Alberto farà da filo conduttore ad un nuovo pieghevole da distribuire ai ragazzi durante gli incontri che l’Avis tiene nelle scuole secondarie di primo grado (le medie). “Un prodotto semplice, simpatico, molto colorato,  che fa riflettere divertendo – ha spiegato il presidente nazionale, Vincenzo Saturni – e che parla di tutela sanitaria, di stili di vita, di problematiche che possono interessare i ragazzi, di dono del sangue. Alcune parti del pieghevole sono lasciate alle risposte degli studenti”.  L’idea è ora di produrre un certo numero di pieghevoli e di distribuirli tramite EmoServizi alle Avis che ne fanno richiesta. La pubblicazione potrà essere personalizzata nell’ultima pagina con i recapiti delle Avis richiedenti un certo numero di copie.  (M.R.)

Una delle pagine del nuovo prodotto editoriale
Inizia a Donare per salvare una VitaDona su AvisVeneto.it