Brogliano: due incontri per la “buona salute”

La propria salute è un argomento che sta a cuore a tutti, donatori di sangue e non. La cura di noi stessi è affrontata con i gesti quotidiani: cosa mangiamo, come ci muoviamo o se preferiamo tutti i comfort possibili, uno sport che ci soddisfi oppure una passeggiata su un prato per scaricare lo stress quotidiano, ovvero tutta una serie di gesti semplici e spontanei che tutti i giorni facciamo e che, a volte, affrontiamo con assoluta spensieratezza e leggerezza. Conoscere meglio l’importanza di questi gesti quotidiani, per assumerne maggior consapevolezza, può aiutare ad adottare uno stile di vita in grado di apportare benessere e capace di affrontare meglio dei disturbi che ci possono affliggere. Nella comunità di Brogliano, l’Avis ha iniziato ad affrontare queste problematiche con due serate, tenutesi presso la sala parrocchiale, alle quali sono intervenuti due illustri medici. La dott.ssa Agnieszka Marczewska, specialista in scienze dell’alimentazione ed il dott. Enrico Minchella, allergologo, hanno approfondito il tema “Alimentazione, stile di vita e salute” e “Allergie, questa nuova realtà”. Capire come si può intervenire per correggere delle pessime abitudini alimentari e riconoscere la necessità di una visita presso uno specialista per approfondire alcuni disturbi, come le allergie che sono sempre più diffuse, piuttosto di consultare i propri amici oppure risolvere dei dubbi con una chiacchierata in famiglia, può aiutarci ad affrontare meglio la nostra esistenza e la vita di tutti i giorni. Riconoscere, con l’aiuto di medici preparati quali sono i comportamenti da evitare o quali sono i disturbi a cui dare effettivamente attenzione, invece di generalizzare, può evitare di effettuare un’autodiagnosi e di iniziare rischiose cure o diete “fai da te”. La popolazione di Brogliano ha risposto in massa e in modo molto partecipe a questi appuntamenti, segno che l’attenzione alla propria salute è un tema piuttosto sentito e che la fame di informazione è… “da lupi”!

Ionide Fin

 

 

 

 

Inizia a Donare per salvare una VitaDona su AvisVeneto.it